Categories
News Lavori Generali

EMASIONI ERASMUS: LE 9 FASI DELLE EMOZIONI CHE ESPERIENZERAI

Anni di istruzione che vivrai, durante questo periodo incontrerai un misto di emozioni, ma non preoccuparti, è del tutto normale!

Consigliamo vivamente di prendere un anno Erasmus, è un ottimo modo per sperimentare una nuova cultura, un nuovo modo di lavorare e sviluppare le tue attuali competenze. Durante il tuo anno Erasmus, imparerai alcune abilità di vita essenziali e incontrerai alcuni amici per tutta la vita.

Per aiutarti a prepararti, abbiamo creato una sequenza temporale delle 9 emozioni Erasmus per te …
 

  • Lo stress
     
    Lo stress è sicuramente una delle prime emozioni Erasmus che vivrai. Risolvere il tuo anno Erasmus può essere un processo stressante, specialmente se stai lottando per trovare qualcosa, potresti sentirti come se tutti lo avessero fatto e iniziare a farti prendere dal panico! Cerca di non stressarti, proprio come trovare un lavoro: maggiore è lo sforzo e la preparazione che fai, maggiori sono le possibilità di trovare il posizionamento Erasmus dei tuoi sogni. A volte questo stress può essere evitato guardando molto in anticipo per un posizionamento.
  • Eccitazione
     

Alla fine, inizia a sembrare reale, sei stato accettato e presto sarai sulla buona strada per il tuo anno Erasmus all’estero, che emozione! L’eccitazione inizia a prendere il sopravvento sulle tue emozioni Erasmus. Tempo per la preparazione: fare le valigie, cercare appartamenti o stanze, fare le tue ricerche sulla tua nuova destinazione, preparare scartoffie ed elementi essenziali e, soprattutto, organizzare le tue bevande d’addio.

  • Shock culturale
     

A parte l’università, questa potrebbe essere l’unica volta che ti sei trasferito da casa e sì, è normale sentirsi nervosi al riguardo. All’inizio, le cose potrebbero sembrare un po ‘scoraggianti, soprattutto se non conosci molto la lingua o non hai ancora fatto amicizia. Ma non scoraggiarti, questa è una fase normale dell’emozione Erasmus. Ci sono così tante persone che si trovano nella tua stessa barca e prima che tu lo sappia, ti sistemerai, raccogliendo diversi pezzi di cultura mentre vai avanti!

  • Esperienza
     

Grazie a Dio il tuo incantesimo nervoso è finito! Hai stretto amicizia, provato nuovi cibi e attività e finalmente inizi a orientarti. Gli amici ti inviano sempre messaggi chiedendoti com’è la vita e ti senti incredibilmente occupato. Una delle cose più emozionanti è incontrare nuove persone da tutto il mondo e sentirsi a casa in questo paese completamente diverso, hai sicuramente raggiunto il massimo delle tue emozioni Erasmus! Ti senti quasi come se stessi vivendo il sogno (e lo sei!).

  • nostalgia di casa
     
    Ora è il momento del periodo di realizzazione, la parte in cui ti rendi conto che devi prepararti per qualche lavoro reale. Il tuo “periodo di luna di miele” è finito e devi prepararti per il tuo prossimo anno Erasmus. Puoi vedere i tuoi amici insieme sui social media, le persone dell’Università tornare, pronti per iniziare il nuovo mandato e le famiglie che celebrano i compleanni ecc. Insieme. Bene, è normale iniziare a sentire nostalgia di casa quando vedi queste cose e alcuni di noi possono sentire più nostalgia di altri – ma non lasciare che questo rovini il tuo anno Erasmus.
  • Pura felicità
     
    Puoi sentirti progredire in molti modi. Sei più indipendente, più fiducioso, ti stai adattando bene al tuo nuovo stile di vita e dal punto di vista del lavoro, stai eccellendo! Perfetto, ora è il momento di dare un’occhiata a tutto ciò che ti circonda e sentirti particolarmente felice e orgoglioso di te stesso per la vita che stai vivendo! Hai fatto buoni amici e, soprattutto, ti senti come se avessi preso la decisione perfetta scegliendo di fare un anno Erasmus. Hai raggiunto ufficialmente l’apice delle tue Emozioni Erasmus, vai tu!

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *